Salta al contenuto principale

RAPID P27 avvia con successo i test della prima linea di Estrusori con lo “Spaghetti Run”

Pengerang (Malesia), 15 gennaio - Il test della prima linea di Estrusori (Resina Naturale) dell'unità RAPID P27 Flexi HDPE è iniziato con successo lo scorso 13 dicembre con il primo "Spaghetti Run”.

Il primo passo del test funzionale dell'Estrusore, il cosiddetto "Spaghetti Run", prevede il flushing (o flussaggio) della macchina con polimero fuso: la plastica fluida viene poi raccolta dagli operatori sotto forma di "spaghetti" direttamente dalla piastra. Si tratta di un'operazione critica, eseguita manualmente e che richiede un team ben coordinato di operatori e specialisti meccanici, elettrici, di automazione e di strumentazione. Questo primo inserimento del polimero fuso nell’estrusore P27 ha permesso anche di testare la funzionalità della sezione ad alta pressione della macchina (viti e  Gear Pump), e continuerà nei prossimi giorni con le fasi di underwater cutter, l'asciugatura del pellet e il sistema di trasporto pneumatico.

Il test del sistema di estrusione è fondamentale per garantire che la sezione downstream dell'impianto sia pronta per ricevere la polvere di HDPE prodotta dalla sezione di polimerizzazione dopo l'avvio dell'impianto.

RAPID P27 Flexi HDPE è un progetto attualmente eseguito da TecnimontHQC, la joint venture tra Tecnimont Spa e China HuanQiu (HQC): consiste in una unità per la produzione di polietilene ad alta densità all'interno del progetto Refinery And Petrochemicals Integrated Development (RAPID) di proprietà congiunta da parte di PETRONAS e Saudi Aramco.

Congratulazioni al team Tecnimont HQC nel nostro cantiere per questo importante risultato!