Salta al contenuto principale

Refining

Oggi Tecnimont, grazie al suo background e alle esperienze più recenti, viene riconosciuta in tutto il mondo come uno dei maggiori player del settore Refining. Questo specifico orientamento di mercato verso gli impianti di raffinazione combacia perfettamente con il nostro DNA nel business del downstream, dove la monetizzazione delle materie prime è eseguita tramite processi di trasformazione, grazie a know-how e competenze tecnologiche. La nostra expertise va dalle unità open art alle tecnologie licenziate più complesse, per le quali abbiamo referenze con tutti i più importanti licenziatari del settore.
Tecnimont ha inoltre accesso diretto a competenze negli impianti di recupero dello zolfo e di generazione di idrogeno grazie alla presenza, nel Gruppo Maire Tecnimont, della consociata KT – Kinetics Technology S.p.A. – una delle società leader nelle licenze di tali processi.

I principali esempi delle unità di processo presenti nella nostra lista di referenze sono:

  • Distillazione di greggio
  • Distillazione a vuoto 
  • Trattamento dei gas saturi di raffineria
  • Trattamento LPG
  • Gasoline Hydrotreating
  • Reforming catalitico della nafta
  • Unità di isomerizzazione
  • Diesel Hydrotreating
  • Hydrocracking 
  • Unità di Delayed Coking 
  • Impianti aromatici 
  • Generazione di idrogeno
  • Unità MTBE
  • Trattamento ammine
  • Unità di recupero dello zolfo
  • Trattamento Sour Water Treatment


Tecnimont non lavora soltanto a impianti nuovi, ma ha anche una vasta esperienza nella modernizzazione e nel potenziamento di unità di raffinazione esistenti, a partire dallo studio di fattibilità fino all'ingegneria di dettaglio e alla gestione completa di un contratto Engineering, Procurement and Construction (EPC), inclusi i test di performance delle unità di processo.
 

Ultimo aggiornamento: 17/09/2019 17:54